Artwork

Konten disediakan oleh Graziana Filomeno - italiano online. Semua konten podcast termasuk episode, grafik, dan deskripsi podcast diunggah dan disediakan langsung oleh Graziana Filomeno - italiano online atau mitra platform podcast mereka. Jika Anda yakin seseorang menggunakan karya berhak cipta Anda tanpa izin, Anda dapat mengikuti proses yang diuraikan di sini https://id.player.fm/legal.
Player FM - Aplikasi Podcast
Offline dengan aplikasi Player FM !

Parole ed Espressioni per DESCRIVERE gli OGGETTI in Italiano

15:51
 
Bagikan
 

Manage episode 398373354 series 2884785
Konten disediakan oleh Graziana Filomeno - italiano online. Semua konten podcast termasuk episode, grafik, dan deskripsi podcast diunggah dan disediakan langsung oleh Graziana Filomeno - italiano online atau mitra platform podcast mereka. Jika Anda yakin seseorang menggunakan karya berhak cipta Anda tanpa izin, Anda dapat mengikuti proses yang diuraikan di sini https://id.player.fm/legal.
Può sembrare una cosa banale perché la facciamo da quando siamo bambini, però descrivere oggetti non è così facile come sembra, soprattutto se dobbiamo farlo in una lingua straniera. Continua a leggere per scoprire come farlo... in italiano! Come DESCRIVERE qualcosa attraverso i 5 sensi Le espressioni sono divise in base ai 5 sensi, perché la descrizione di qualsiasi cosa può avvenire in base a come si entra in contatto con quella cosa, se con gli occhi, con le mani, con il naso... 1. Attraverso il tatto In questo tipo di descrizione si usano parole per identificare l’oggetto dal punto di vista di come appare al contatto, quando lo si tocca. Si potrà parlare quindi di: materiale: di legno, di metallo, d’acciaio, di vetro, di carta, di cotone, di plastica, di pelle, di gomma… temperatura: caldo, freddo, ghiacciato, bollente, tiepido, a temperatura ambiente, asciutto, bagnato, fradicio, umido… consistenza: appuntito, soffice, duro, malleabile, morbido, gommoso, spugnoso, peloso, appiccicoso, liscio, ruvido, unto… utilità: comodo, scomodo, pieghevole, fragile, apri e chiudi, delicato… Per esempio, ora proviamo a descrivere un materassino da yoga attraverso il tatto: È di gomma, a temperatura ambiente, asciutto (anche se diventa umido quando mi ci alleno sopra), spugnoso, comodo e pieghevole. 2. Attraverso la vista In questo tipo di descrizione si usano parole per identificare l’oggetto in base a come appare ai propri occhi. Si potrà parlare quindi di: forma: rotondo, quadrato, a punta, rettangolare, ovale, arrotondato, tondeggiante, squadrato, spigoloso… colore/fantasia: giallo, rosso, verde, a fantasia, a fiori, a pois, a righe… dimensione: grande, piccolo, medio, alto, basso, spesso, sottile … composizione: è compatto HA + nome dell’oggetto (ha un manico, ha una cerniera, ha un gancio, ha delle paillettes…) È FORMATO DA + nome dell’oggetto (è formato da due elementi, è formato da tre bastoncini e un piano…) Per esempio, ora proviamo a descrivere una pentola attraverso la vista: È rotonda e grigia, è piccola, ha due manici ed è compatta. 3. Attraverso l'olfatto In questo tipo di descrizione si usano parole per identificare l’oggetto in base a ciò che percepisce il proprio naso. Si potrà parlare quindi di: odore: è profumato, è puzzolente, inodore… ha un odore molto forte, ha un odore delicato, ha un cattivo odore, ha un tanfo insopportabile… cosa quell’odore ricorda: ricorda un campo di lavanda, ricorda un aranceto in Sicilia… Per esempio, ora proviamo a descrivere una candela profumata attraverso l’olfatto: È profumata, ha un odore delicato che ricorda un aranceto in Sicilia. 4. Attraverso l'udito In questo tipo di descrizione si usano parole per identificare l’oggetto in base a ciò che sentono le proprie orecchie. Si potrà parlare quindi di: tipo di suono: è rumoroso, è silenzioso, ha un volume alto/basso, è un rumore forte, è un suono delicato… FA + descrizione del suono (fa beep beep, fa drin drin…) frequenza del suono: SUONA PER + (n) tempo e poi smette è a intermittenza, è costante… ciò che il suono provoca in noi: è un rumore fastidioso, è assordante, fa venire il mal di testa, fa rilassare… Per esempio, ora proviamo a descrivere il suono di qualcuno che russa attraverso l’udito: È un po’ rumoroso, è a intermittenza, è un rumore fastidioso che fa innervosire chiunque gli stia accanto. 5. Attraverso il gusto In questo tipo di descrizione si usano parole per identificare l’oggetto in base a ciò che percepisce la propria bocca, o più precisamente le proprie papille gustative. Si potrà parlare quindi di: tipo di gusto: dolce, amaro, piccante, salato, speziato, aspro, rinfrescante, insipido… ha un sapore delicato, intenso… la reazione che il gusto provoca in noi: fa rabbrividire,
  continue reading

106 episode

Artwork
iconBagikan
 
Manage episode 398373354 series 2884785
Konten disediakan oleh Graziana Filomeno - italiano online. Semua konten podcast termasuk episode, grafik, dan deskripsi podcast diunggah dan disediakan langsung oleh Graziana Filomeno - italiano online atau mitra platform podcast mereka. Jika Anda yakin seseorang menggunakan karya berhak cipta Anda tanpa izin, Anda dapat mengikuti proses yang diuraikan di sini https://id.player.fm/legal.
Può sembrare una cosa banale perché la facciamo da quando siamo bambini, però descrivere oggetti non è così facile come sembra, soprattutto se dobbiamo farlo in una lingua straniera. Continua a leggere per scoprire come farlo... in italiano! Come DESCRIVERE qualcosa attraverso i 5 sensi Le espressioni sono divise in base ai 5 sensi, perché la descrizione di qualsiasi cosa può avvenire in base a come si entra in contatto con quella cosa, se con gli occhi, con le mani, con il naso... 1. Attraverso il tatto In questo tipo di descrizione si usano parole per identificare l’oggetto dal punto di vista di come appare al contatto, quando lo si tocca. Si potrà parlare quindi di: materiale: di legno, di metallo, d’acciaio, di vetro, di carta, di cotone, di plastica, di pelle, di gomma… temperatura: caldo, freddo, ghiacciato, bollente, tiepido, a temperatura ambiente, asciutto, bagnato, fradicio, umido… consistenza: appuntito, soffice, duro, malleabile, morbido, gommoso, spugnoso, peloso, appiccicoso, liscio, ruvido, unto… utilità: comodo, scomodo, pieghevole, fragile, apri e chiudi, delicato… Per esempio, ora proviamo a descrivere un materassino da yoga attraverso il tatto: È di gomma, a temperatura ambiente, asciutto (anche se diventa umido quando mi ci alleno sopra), spugnoso, comodo e pieghevole. 2. Attraverso la vista In questo tipo di descrizione si usano parole per identificare l’oggetto in base a come appare ai propri occhi. Si potrà parlare quindi di: forma: rotondo, quadrato, a punta, rettangolare, ovale, arrotondato, tondeggiante, squadrato, spigoloso… colore/fantasia: giallo, rosso, verde, a fantasia, a fiori, a pois, a righe… dimensione: grande, piccolo, medio, alto, basso, spesso, sottile … composizione: è compatto HA + nome dell’oggetto (ha un manico, ha una cerniera, ha un gancio, ha delle paillettes…) È FORMATO DA + nome dell’oggetto (è formato da due elementi, è formato da tre bastoncini e un piano…) Per esempio, ora proviamo a descrivere una pentola attraverso la vista: È rotonda e grigia, è piccola, ha due manici ed è compatta. 3. Attraverso l'olfatto In questo tipo di descrizione si usano parole per identificare l’oggetto in base a ciò che percepisce il proprio naso. Si potrà parlare quindi di: odore: è profumato, è puzzolente, inodore… ha un odore molto forte, ha un odore delicato, ha un cattivo odore, ha un tanfo insopportabile… cosa quell’odore ricorda: ricorda un campo di lavanda, ricorda un aranceto in Sicilia… Per esempio, ora proviamo a descrivere una candela profumata attraverso l’olfatto: È profumata, ha un odore delicato che ricorda un aranceto in Sicilia. 4. Attraverso l'udito In questo tipo di descrizione si usano parole per identificare l’oggetto in base a ciò che sentono le proprie orecchie. Si potrà parlare quindi di: tipo di suono: è rumoroso, è silenzioso, ha un volume alto/basso, è un rumore forte, è un suono delicato… FA + descrizione del suono (fa beep beep, fa drin drin…) frequenza del suono: SUONA PER + (n) tempo e poi smette è a intermittenza, è costante… ciò che il suono provoca in noi: è un rumore fastidioso, è assordante, fa venire il mal di testa, fa rilassare… Per esempio, ora proviamo a descrivere il suono di qualcuno che russa attraverso l’udito: È un po’ rumoroso, è a intermittenza, è un rumore fastidioso che fa innervosire chiunque gli stia accanto. 5. Attraverso il gusto In questo tipo di descrizione si usano parole per identificare l’oggetto in base a ciò che percepisce la propria bocca, o più precisamente le proprie papille gustative. Si potrà parlare quindi di: tipo di gusto: dolce, amaro, piccante, salato, speziato, aspro, rinfrescante, insipido… ha un sapore delicato, intenso… la reazione che il gusto provoca in noi: fa rabbrividire,
  continue reading

106 episode

Semua episode

×
 
Loading …

Selamat datang di Player FM!

Player FM memindai web untuk mencari podcast berkualitas tinggi untuk Anda nikmati saat ini. Ini adalah aplikasi podcast terbaik dan bekerja untuk Android, iPhone, dan web. Daftar untuk menyinkronkan langganan di seluruh perangkat.

 

Panduan Referensi Cepat